Il cuore della Terra

Era il 1998 a La Porta, mentre nasceva una poesia d’agosto, come un temporale all’improvviso. Oggi ne comprendo il seguito…Possiamo riscattare la terra solo attraverso il dono. Il dono di tutte. Hanno rubato la terra ma non ne potevano rubare l’Anima e noi ne siamo state testimoni. Ognuna di noi ha un pezzettino dell’Anima originaria della Terra, della sua sacralità e della sua infinita abbondanza. Mettendo insieme i nostri pezzettini, ecco la nuova Anima si ricompone sotto i nostri occhi increduli e anche le ferite più nascoste possono fiorire.

Dalla raccolta “Diurne Notturne”1999